Buonasera Popolo Eldariano
#1

Trascrizione dal forum vecchio. Data originale 26/11/2019 di GravityTeo02

Questa sera abbastanza noiosa ho deciso di finalmente venire qua e presentarmi a voi.
Ciao,
sono Teo ho 17 anni e vago per le lande sperdute di Minecraft da molto tempo. In questo tempo per nulla perso mi sono appassionato di costruzione e storie fantastiche. Penso che Minecraft sia uno strumento molto utile per esprimersi e creare cose nuove, migliorando sempre.
In terre lontane fui il fondatore del Regno di Valyria, con ben 4 città costruite in maggior parte da me : Valyria, città dei draghi e capitale del Regno, Braavos, città di commercio marittimo e cultura, Oddekya e Ubh, 2 piccoli villaggi di guerrieri primitivi vendicativi e scontrosi. In queste stesse terre mi espansi a costruire in uno stile futuristico una base chiamata KAT, di esperimenti, vault segreti e scavi archeologici. Sono inoltre unico Ambasciatore del Concilio dei Jake e uno dei creatori di esso.
Sono venuto su Eldaria pensando di poter espandere i miei orizzonti e creare nuove avventure e magnifiche storie insieme a voi. Ci vediamo in gioco!

Commento di Auden Hirvorn del 28/11/2019
Salve, messer GravityTeo!
Vedo che portate appresso apprezzamenti anche per Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco..molto bene!

Qui vi troverete splendidamente, ve lo garantisco, è pieno di viandanti, vassalli, guerrieri e...pirati.

Le città sono già molte, vi sono una miriade di piccoli villaggi (tipo la mia casa originaria, il Villaggio di Eruyt) e vi sono e stanno nascendo ulteriori luoghi d'interesse!

Fatto non scontato, la comunità è sana, vivace e gli eventi sia da staff che da giocatori sono parecchi.

Ultimo, ma non per importanza, la stabilità: eccelsa e, si può dire tranquillamente, infinita proprio grazie alle enormi qualità presenti in comunity ^^

Buona permanenza, ci si vedrà nelle lande!
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione / Autore Risposte Letto Ultimo messaggio

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)